Google Chrome e le palle dei Pokemon

A pochi giorni dall’uscita del browser del Gigante Google, Google Chrome , si pensa a quale sia stata la fonte di ispirazione del logo…Philipp Lenssen pensa che sia una combinazione delle palle dei pokemon e del gioco Simon!

via BlogoscopedNeatorama

9 commenti su “Google Chrome e le palle dei Pokemon

  1. Di tanto in tanto ci vuole anche questo… sdrammatizzare… Effettivamente questo logo di Chrome… non è il massimo 😉

    Appena puoi, gentilmente, mi contatti tramite e-mail? Mi piacerebbe scambiare due parole con te 😉

  2. Be’, non hai mai pensato anche a Winzoz:? I colori sono praticamente quelli o quasi… Poca fantasia i signori di Google… Peraltro, evoca anche il sinistro Hal9000 di Odissea nello Spazio… Forse travestito da yoyo…Manca solo il filo…

  3. Hai proprio ragione sembra una nuova sfera pokemon dalla quale esce google invece di uno strano animaletto.

    Può essere anche che il logo sia venuto alla luce dopo “un viaggio mentale” del team!!!

  4. Se non fosse per la parte rossa direi che rassomiglierebbe molto a Jeeg Robot durante la fase di trasformazione da uomo a testa di robot. Chissà che non sia un omino di google che tenta di trasformarsi in testa di c…

    Luca

  5. Negli anni 70 c’era un gioco dove dovevi far entrare una pallina in un canestro e il pulsante era uguale. Non è che Google non ha fantasia, è che ormai è più facile copiare e cambiare. Se io copio dagli anni 60-70 e mando sul web, una percentuale altissima di utenti non era neanche nata e difficilmente può ricordare. Bye

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto